Descrizione e obiettivi

Il corso di Montaggio è finalizzato a fornire una conoscenza anzitutto linguistica e culturale del montaggio, non solo cinematografico ma audiovisivo in senso generale: analizzando esempi pratici, si affronteranno le specificità e gli obiettivi del montaggio di un film, di un documentario, di un videoclip musicale, di uno spot pubblicitario o di una web series. La seconda parte sarà dedicata allo studio di uno specifico software di montaggio (Adobe Premiere), con l'obiettivo di fornire una buona conoscenza tecnica del software stesso e delle sue interazioni con After Effects, Photoshop, Audition e SpeedGrade. Le lezioni saranno in forma laboratoriale, con esempi ed esercitazioni pratiche, e concepite in
stretta collaborazione con gli altri corsi, in modo da poter sviluppare un percorso pratico e applicativo che possa terminare con la realizzazione di prodotti audiovisivi interamente sviluppati dagli studenti.

 

Primo Anno

1.1 Introduzione al montaggio e alla grammatica di base di film, documentari e altri
prodotti audiovisivi.
1.2 Il montaggio nel cinema delle origini (Lumière, Méliès, Porter)
1.3 Le esperienze di Kulešov e Pudovkin.
1.4 Griffith e la nascita del montaggio alternato.
1.5 La teoria del montaggio secondo Ėjzenštejn.
1.6 L'inquadratura: scala dei piani, durata di un'inquadratura, il fuori campo.
1.7 Campo e controcampo, scavalcamento, piani d'ascolto.
1.8 Il montaggio invisibile. Attacchi, raccordi, continuità di azione e di direzione
1.9 Principali tipologie di cut
1.10 I formati audio-video
1.11 Adobe Premiere: interfaccia, importazione, pannelli, visualizzazione e organizzazione delle clip, metadati
1.12 Editing base: i keyframes
1.13 Le transizioni
1.14 Il montaggio di un trailer
1.16 La titolazione
1.15 L’esportazione
1.16 Esercitazioni pratiche

Secondo Anno

2.1 La sequenza cinematografica: organizzazione dello spazio e del movimento,
rapporto tra le inquadrature.
2.2 Il ritmo del film. Accelerazioni e dilatazioni
2.3 Approfondimento su Adobe Premiere: il pannello degli effetti
2.4 Approfondimento su Adobe Premiere: oscilloscopi e vettorscopi.
2.6 Lo split screen
2.7 Approfondimento su Adobe Premiere: XML, OMF, EDL, AAF.
2.8 Il montaggio di un videoclip
2.9 Il montaggio di un documentario
2.10 Panoramica su altri software per l’editing video
2.11 Esercitazioni pratiche

 

Terzo Anno

3.1 Produrre senso: cosa far vedere e quando.
3.2 Montaggi “estremi”: frammentazione dei punti di vista, ripetizioni, strutture
cronologiche complesse.
3.3 L'evoluzione di un racconto: analisi di alcune sceneggiature di film in rapporto al
montaggio finale
3.4 Esercitazioni pratiche

News


  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next
Welcome Day 2017

Welcome Day 2017

17-11-2017

L'a.a. 2017-18 ha ufficialmente avuto inizio!

Il MAI incontra ACT!

Il MAI incontra ACT!

20-10-2017

Aperte le iscrizioni per l'a.a. 2017-18 al master dell'istituto musicale L. Boccherini

Un mese all'inizio del nuovo anno accademico!

Un mese all'inizio del nuovo anno accade…

05-10-2017

Chiuse le iscrizioni per l'a.a. 2017-18

VUOI PIU' INFORMAZIONI? SCOPRI I NOSTRI CORSI

Presentazione

L'Accademia di Cinema Toscana è una struttura professionalizzante, unica in Italia per modello formativo, inserita in un contesto giovane, dinamico, universitario, all'interno del centro storico medioevale della città di Lucca.

Map


Contact info

Accademia Cinema Toscana

 Via Elisa, 63 - 55100 Lucca

 info@accademiacinematoscana.it

 P: +39 0583 429169

  
 

Continuando a consultare il nostro sito, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie. info