SCHEDA INSEGNANTE

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PRESENTAZIONE

 Regista, aiuto regista, montatore video. Mi occupo di comunicazione video e produzione multimediale dal 2003, ho realizzato documentari, videoclip, videoinstallazioni, spot pubblicitari e video per showroom e mostre.

IL CORSO

 

PROGRAMMA

 

PROGRAMMA MONTAGGIO II

Novembre

  • La struttura della sequenza e la produzione di senso: analisi sequenze di film per riflettere sulle scelte linguistiche e comunicative di una sequenza cinematografica
  • Esercizio mash-up: la logica dell'azione, dei raccordi, la continuità e la coerenza spazio-temporale

(NB: l'analisi di sequenze prosegue lungo tutto il primo bimestre, alternata agli altri argomenti)

Dicembre

  • Esercizio mash-up
  • Formati e codec: cosa sono, quali sono i parametri fondamentali da gestire, come e quando si usano.
  • Organizzazione di un progetto:suddivisione del materiale video e audio e archiviazione delle sequenze di premontati e montati.

Gennaio

  • Il workflow cinematografico: dalle scelte di preproduzione fino al color grading. EDL, XML, OMF, AAF
  • Il file di consegna con audio e video definitivo
  • Ripasso generale per esame di metà anno

Febbraio

  • La struttura del cortometraggio: la scansione cronologica, la sintesi narrativa, i passaggi da una scena all'altra, il montaggio del suono, le musiche. Analisi di esempi con tipologie differenti di montaggio.
  • Organizzazione di un progetto di cortometraggio, gestione del workflow e della timeline (Adobe Premiere), con esempi. 
  • il bollettino di edizione, la sincronizzazione della presa diretta e l’importanza della sceneggiatura.
  • Analisi delle sceneggiature selezionate per i corti finali e composizione delle crew di montaggio e postproduzione

Marzo

  • Esercitazioni sul montaggio del cortometraggio, con materiale preso dai corti degli anni precedenti. Simulazione di tutti i passaggi del workflow e dialogo con gli altri reparti.
  • I sottotitoli: file srt e software specifici
  • Analisi delle sceneggiature selezionate per i corti finali.

 

PROGRAMMA MONTAGGIO III

Novembre

  • La struttura di un lungometraggio: la ricostruzione della struttura in tre atti. Esempi di strutture narrative canoniche (film mainstream USA) ed esempi di strutture alternative. 
  • Il montaggio definisce il genere? Commedia, thriller, dramma, fantascienza: ogni genere ha il suo linguaggio.

Dicembre

  • Il montaggio su DaVinci Resolve/Avid Media Composer
  • Lo spot pubblicitario: analisi linguistica e tecnica, con esempi.
  • Organizzazione di un progetto e preparazione del materiale per la fase di post produzione.
  • Esercitazioni su materiale spot anni precedenti

Gennaio

  • Montaggio spot pubblicitari I bimestre
  • Il trailer e lo spot: similitudini e differenze di struttura e linguaggio tra due formati brevi e di grande impatto.
  • Esercitazioni sul montaggio del trailer

Febbraio

  • Il documentario: analisi delle varie tipologie (documentario d'autore, reportage d'inchiesta, docu-fiction e varie forme di ibridazione tra cinema del reale e finzione)
  • Il documentario: analisi tecnica del montaggio delle singole sequenze. 
  • Il documentario: organizzazione e gestione del materiale.
  • Il documentario: la costruzione della struttura in fase di montaggio.

Marzo

  • Montaggio dei documentari II bimestre.

  

 

 

CV

  

ESPERIENZE

Regia e Montaggio

- Regia Video dello spettacolo "Danteprima - Gifuni legge Dante" (Fabrizio Gifuni legge il Paradiso di Dante dalla Torre di Pisa, 28 maggio 2017), prod. Teatro di Pisa e Blueberry Factory.

- "Harry's Bar" (3'28", 2016), videoclip per la band "Fangoraro".

   Link

- GalileoMobile: In the Land of Beauty (HD, 70', 2014, in collab. con Maria Serena Borghini), documentario girato in Africa e in inglese sulla spedizione in Uganda dell'organizzazione no-profit “GalileoMobile”. Il documentario è stato       presentato il 21 gennaio 2015 presso la Yale University a New Haven, Connecticut, e successivamente proiettato a Stoccolma, Marsiglia, Besançon e Parigi.

   Link

- “Commissione Errori”, cortometraggio (2014, 6')

    Link

- “Bombe 1943-2013”, videoinstallazione su quattro schermi (2013, 36', in collab. con Lorenzo Garzella), allestita presso il CinemaTeatro Lux di Pisa.

   Link

- “Il Folle Volo. Vita di Giuseppe Cei, aviatore”, documentario (2011, 28').

- “Senza vincitori né vinti. Guera Granda 15-18”, ripresa video di uno spettacolo di Mario Rigoni Stern e Francesco Niccolini, con Arnoldo Foà (2009, 80', in collab. con Gianluca Paoletti).

- “Giorgio Kienerk. Tra la Toscana e l'Europa”, documentario (2008, 28', in collab. con Gianluca Paoletti).

- “Il mestiere dell'attore”, documentario (2004, 55', in collab. con Gianluca Paoletti e Chiara Martina), selezionato a INVIDEO (Milano).

- “Larvae/L'Avare - Diario di una messa in scena di Gabriele Lavia”, backstage, (2003, 55', in collab. con Gianluca Paoletti e Chiara Martina)

 

Montaggio

- "Le Piccole Cose" (2017, 15'), cortometraggio, regia di Emiliano Galigani, Metropolis Produzioni.

- "Festival Internazionale della Robotica" (2017, 90"), spot, regia di Matteo Mariotti, prod. Blueberry Factory.

- "Pink Floyd History Promo" (2017, 1'50"), promo, prod. Stag11/Rockopera.

- "Mareyeurs" (Senegal/Italia/Olanda, 2017, 75'), documentario, regia di Matteo Raffaelli.

- "Pisa Violenta - episodio pilota" (17', 2016), webserie, regia di Matteo Mariotti, prod. Blueberry Factory.

- "Viola" (10', 2016), cortometraggio, regia di Matteo Mariotti, prod. Blueberry Factory.

- "Il giocatore invisibile (trailer)", (90", 2016), regia di Stefano Alpini, prod. Polis srl.

- “La Linea del Pasubio”, (2015, 50'), documentario sulla Prima Guerra Mondiale con Peppe Servillo, regia di Matteo Raffaelli.

- Contributi video per lo spettacolo teatrale “Zona di Guerra”, basato su testi di Giuseppe Ungaretti, interpretato da Peppe Servillo, regia di Matteo Raffaelli.

- “E' il tempo della sala” (2015, 30') videoinstallazione su 8 schermi (allestita presso il MuSa, Pietrasanta).

- “Verbum De Verbo” (2015, 10') cortrometraggio, regia di Matteo Mariotti.

- “Sicis Jewels”, serie di video promozionali (diretti da Matteo Raffaelli).

- “Nel Nome di Galileo. Pisa, 1839” (2011, 72'), regia di Gianluca Paoletti.

- Tra il 2006 e il 2012, collaborazione continuativa con Installer srl (Pisa) per il montaggio di documentari sportivi alla pubblicazione editoriale (RCS Quotidiani, Gazzetta dello Sport).

- Contributi video per lo spettacolo teatrale “Chi ha paura di Virginia Woolf” (2005), di Gabriele Lavia con Mariangela Melato.

 

Didattica

2015-2018: docente Montaggio Accademia Cinema Toscana.

2007: docente del Laboratorio di Montaggio Video presso l'Università di Pisa (facoltà di Lettere e Filosofia, corso di laurea in Cinema, Musica, Teatro, anno accademico 2006-2007).

2008-2015: Vicepresidente e collaboratore attivo dell'Associazione Culturale Acquario della Memoria (www.acquariodellamemoria.it), che dal 9 ottobre al 16 novembre 2014 ha organizzato e gestito la mostra multimediale (con videoinstallazioni, mappe interattive e percorsi didattici) “Pane e Bombe. Pisa 1940-1944”, allestita a Pisa (centro culturale SMS).

 

Aiuto-regia:

- "Il Primo Giorno d'Estate" (2016, 2'33"), pitch trailer, regia di Emiliano Galigani, prod. Metropolis.

- "Dead Bride" (2016, 2'19"), pitch trailer, regia di Francesco Picone, prod. Metrovideo.

- “Il Giocatore Invisibile” (2015, 100'), lungometraggio diretto da Stefano Alpini con Luca Lionello, Sergio Albelli, Ludovica Bizzaglia.

- “Giro d'Italia in 80 librerie” (2013) format televisivo di Lorenzo Garzella e Filippo Macelloni, con Fabio Genovesi, David Riondino, Marco Vichi e Roan Johnson.

- “Massima Punizione” (2005), cortometraggio diretto da Lorenzo Garzella e Filippo Macelloni

 

Formazione

2013 Master Class “La Luce nel Cinema”, con il direttore della fotografia Roberto Cimatti.
2011 Corso di After Effects presso Installer srl, Pisa. Docente: Andrea Gnesutta.
2010 Corso di modellazione e animazione su 3D Studio Max presso LibLab srl, Milano.
2009 Partecipazione al seminario Kodak “Il mestiere del direttore della fotografia”, tenuto da Gherardo Gossi presso la Cineteca di Bologna.
2008 Partecipazione al seminario di “Cinema e Scrittura” tenuto da Werner Herzog presso la Scuola Holden di Torino.
2006 Laurea Specialistica in Cinema, Teatro e Produzione Multimediale (voto: 110/110 e lode), conseguita presso l'Università di Pisa.
2004 Diploma di “Operatore dello Spettacolo con competenze nell'uso delle tecnologie audiovisive” rilasciato dalla Regione Toscana (modulo professionalizzante 2003). Tra i docenti: Daniele Segre, Andrea Soldani, Cristina Pezzoli, Marco Bigliazzi.
2003 ECDL, Università di Pisa.
2003 Laurea in Cinema, Musica, Teatro (voto: 110/110 e lode), conseguita presso l'Università di Pisa.2002: Laboratorio di montaggio (docente: Lorenzo Garzella).                                            

2002 Laboratorio di montaggio (docente: Lorenzo Garzella).