Un importante riconoscimento, l'EFCA Award, va a Glassboy (2020) di Samuele Rossi, film prodotto dalla casa di produzione toscana Solaria Film con Peacock Film e Wild Art Film, in collaborazione con Rai Cinema e con il supporto del Mibact. Il riconoscimento, arrivato durante la cerimonia di premiazione della 24esima edizione del Tallinn Black Nights Film Festival (PÖFF), premia il miglior film per ragazzi e fa entrare Glassboy nella Shortlist per aggiudicarsi il premio come miglior film europeo per ragazzi alla Berlinale 2021.

I più sinceri complimenti da parte dello staff di ACT a Samuele Rossi, docente di Regia I, e un grande in bocca al lupo per questo percorso appena iniziato nei migliori dei modi!  

Sinossi:

In una variopinta cittadina incastrata ai piedi di gigantesche montagne rocciose, ormai stanco di una vita sempre uguale a se stessa, Pino, un bambino di 12 anni da sempre confinato nella sua grande e fantastica villa di famiglia a causa di una forma rara di emofilia sfida la sua fragile condizione, le paure dei genitori e le obsolete convinzioni della dispotica nonna materna, quando provoca l’incontro con la Banda della Piazza Vecchia, 5 scalmanati ed imprevedibili ragazzi che imperversano nel quartiere.